FANDOM


ATTENZIONE: prima di consultare i contenuti che seguono si raccomanda di leggere attentamente questo testo 

Mostro della laguna
AAAAAAAAAARGH!!!

Il personaggio descritto in questo articolo è in realtà un MOSTRO ORRENDO!!!
PRESTO!!! SCAPPA A GAMBE LEVATE MENTRE IL NOSTRO PRODE RAT-MAN TENTA DI FERMARLO!

Ratman4
600px-Nuvola apps important.svg
Attenzione!

Il personaggio descritto nell'articolo può causare sfiga perpetua, sfortuna, necrosi del testicolo e stitichezza. Si consiglia di toccarsi durante la lettura (attenzione a non esagerare se non volete fare questa fine).

Cornuto
Alien piccolo che esce dalla pancia

Un giovanissimo Carlo "Alien" Ginzburg, che, mentre gioca a nascondino, esce allo scoperto gridando "piomba libera tutti!"

Carlo "Alien" Ruttinzburg (4004 a.C. - ???) è uno psicostorico, astrologo e mago alieno disceso sulla Terra, o forse precipitatovi, o piuttosto risalitovi, a far cosa...non si è mai capito tanto bene.

Biografia

Figlio di Belzebù e di una cartomante ebrea, si è più volte reincarnato nelle più bizzarre forme di vita quali la marmotta asiatica, lo gnu idrocefalo thailandese, il bufalo tibetano, la zanzara tigre di Cecina e l'unicorno di Taipei.

Fu reclutato, nello stesso anno di Adriano Sofrin e Adriano Puerperi, come apprendista stregone presso la Scuola Anormale di Pizza da Di-Litio CAntiNori, tradito dalla sua attrazione omosessuale verso i giovincelli ebrei e/o comunisti. In realtà Ruttinzburg, dotato dalla madre di una cintura di castità anale in fibra d'acciaio, non si concesse mai, preferendo sfogare i suoi ardori sul compagno di studi Adriano Sofrin, che sodomizzò più volte contro la sua volontà. Questi si vendicò facendogli esplodere un petardo sui genitali, che conferì a Ruttinzburg la faccia di cazzo che tuttora lo contraddistingue, con la caratteristica capigliatura a fungo atomico. L'ex compagno Sofrin lasciò poi perdere le sue tracce, per dedicarsi - com'è noto - alla pirateria nei pressi delle coste della Somalia e all'allevamento di struzzi.

Gremlins grande e nano

Di-Litio CAntiNori "coccola" un giovane studente della Anormale suo allievo (non è dato sapere se si tratti del Nostro o di Adriano Prosperi)

È  stato autore di innumerevoli celeberrime pubblicazioni, tradotte in più di venti lingue, tra le quali il namecciano, il dialetto barese, il sardo, l'esquimese, il vulcaniano, il romulano e il klingon. Le versioni in klingon, tuttavia, sono state oggetto di polemiche per i numerosi errori di traduzione.

Tra le sue (o)pere più note: I beninculanti. Stregoneria e riti sodomitici nel Friuli tardoantico; Il formaggio i vermi: storia della putrefazione dei miei testicoli; Storia notturna. Una decifrazione del cunningulus; Figacce di legno. Nove riflessioni di un segaiolo.

Dopo aver insegnato Ufologia e astrologia all'Università di Bologna e poi al Barbituric Institute di Londra, nelle Università di Harvard, di Yale e di Princeton, presso la Divina Scuola di Nanto, Nanto Roku Sei Ken, presso la Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts e l'Università della California, Los Angeles (dove è stato titolare di una cattedra speciale di Civiltà e culture dello spazio interstellare), è rientrato alla Scuola Anormale di Pizza (richiamato da Salvatore TreSettis che voleva fare un favore agli UFO per tenersi stretto il posto di direttore), in qualità di responsabile della mensa universitaria, anche se nessuno finora lo ha mai visto a Pisa, e si dice si sia disceso agli Inferi dove pare lavori part time, regnando alla Sinistra del Padre e sodomizzando gli angeli ribelli con una scopa da strega.

Riconoscimenti e curiosità

Pare che, durante gli anni di internato alla Scuola Anormale di Pizza, trionfasse in maniera indiscussa in tutti i tornei di rutti (nomina sunt omina). Non eccelleva tuttavia in quelli di peti.

È  stato insignito del premio Nobel per la Rutteratura per ben due volte, sebbene ciò tecnicamente non sia possibile e tale premio non esista.

La prestigiosissima Università di Bordeaux-Petinculac (Aquitania, Gallia sud-occidentale) gli ha recentemente conferito il dottorato honoris causa in astrochirotinculomanzia. In tale occasione è stato organizzato un fastoso ricevimento presso la Mairie di Petinculac, nel corso del quale l'Amministratore Provvisorio dell'Università Patrick il Bruno Rottincul si è esibito in tutù accompagnato dalle note delle Nozze di Figaro, in presenza dei rappresentanti dei signori della guerra locali, dello sciamano-capo di Tolosa, nonché del rabbino capo-tribù d'Aquitania. Nel corso della luculliana cena seguita pare che, a causa dell'eccessiva abbuffata, la moglie dell'Amministratore abbia rigozzato sulla gonnellina da cerimonia del Nostro. Scusandosi e chiedendogli "comment ça va?", ella ha ricevuto la risposta, proferita da Ruttinzburg con la sua consueta fredda eleganza aristocratica: "ça va...ffanculo". Il che ha provocato un breve conflitto tra i capi-tribù giudei e i signori della guerra gallici, risoltosi con uno spareggio sotto forma di partita a TreSettis (nel quale i capi-tribù giudei  hanno prevalso grazie alla corruzione dell'arbitro).

Voci correlate

Collegamenti esterni

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.